Logo Cattolica Popolare Cattolica Popolare

Cattolica Popolare
Cattolica Popolare




Cattolica Partecipazioni

Network Contacts

Globeco

Comuni.it

Per le imprese

Bonus digitalizzazione PMI 2018: è stato pubblicato il 24 ottobre 2017 il decreto direttoriale del MISE con le regole per accedere al contributo erogato in forma di voucher per l’acquisto di software e hardware o servizi specialistici.
Si potrà presentare domanda e beneficiare del voucher per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese, di importo massimo pari a 10.000 euro, a partire dal 30 gennaio 2018 e fino al 9 febbraio.
Si tratta di un contributo erogato al fine di rendere le imprese italiane sempre più competitive sul mercato internazionale e con la pubblicazione del decreto MISE viene finalmente chiarita alle imprese qual è la procedura per presentare domanda e le regole e requisiti per richiedere il bonus.
Bonus digitalizzazione Pmi 2018: cos’è e come richiederlo
Secondo quanto previsto dal decreto direttoriale dello Sviluppo Economico, il bonus per la digitalizzazione delle PMI 2018 consente alle micro, piccole e medie imprese di beneficiare di un voucher, ovvero un contributo economico, per l’adozione di interventi volti alla digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.
Il voucher per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese consente di beneficiare di un contributo di importo massimo pari a 10.000 euro da utilizzare a copertura di un massimo del 50% del totale delle spese sostenute.
Le imprese potranno utilizzare il contributo, dopo aver presentato domanda di prenotazione del bonus, per acquistare software, hardware o servizi specialistiche che consentano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.
In linea di massima, il contributo potrà esser speso ad esempio per l’acquisto di computer o per servizi di consulenza per la costruzioni di siti aziendali.
Come contenuto nel decreto del MISE che illustra regole e requisiti per beneficiare del voucher per la digitalizzazione, le micro, piccole e medie imprese potranno beneficiare del bonus esclusivamente per acquisti effettuati successivamente alla data di prenotazione del voucher, cioè dopo aver presentato domanda a partire dal 30 gennaio 2018.

Per info e consulenza gratuita contattaci presso i nostri uffici siti in Piazza Garibaldi 10 a Molfetta o al numero verde 800.108.340.

Ultime News
30/05/2016
B.V.A. DISTRIBUZIONE di VASCO AMEDEO BALICE
05/04/2016
Studio di Ricerche Radiologiche MAGGIALETTI
31/03/2016
ITAL-DENT - STUDIO MEDICO DENTISTICO - IN PODGORICA - MONTENEGRO
Tutte le News »

Ultimi Comunicati
14/09/2018
Convocazione di Assemblea Ordinaria dei Soci
25/05/2018
Informativa sul trattamento dei dati personali
Tutte i Comunicati »